Vincenzo Pettograsso

LA STORIA

Dici Pettograsso e rispondi Mesagne Calcio. Questo in breve il personaggio del noto presidente Pettograsso, uomo carismatico e appassionato, che con il suo amore per il calcio cittadino ha dato molto ai tifosi mesagnesi, scrivendo pagine indimenticabili della nostra storia. Vincenzo Pettograsso, nato a Mesagne nell’Aprile del 1940, arriva alla presidenza dell’A.S. Mesagne nell’estate del 1967, alla giovanissima età di 27 anni. Il Mesagne era appena retrocesso dal campionato di Prima Categoria, ma grazie ad un ripescaggio avvenuto nel mese di Settembre si ha la possibilità di rieffettuare quella categoria e tentare il salto di qualità. In fretta e furia si allestisce un ottima squadra per un campionato di alto livello e difficile, con squadre molto attrezzate come il Galatina e il Manduria. Sarà una cavalcata vincente che consentirà al Mesagne di mister Fusco e del giovanissimo presidente Pettograsso di conquistare per la prima volta nella sua storia la serie D nel campo di Squinzano al cospetto di 2000 tifosi giallo-blù. Arriva così il primo successo di una lunga serie per il giovane presidente, che nel corso degli anni conquisterà la stima e l’affetto di tutti i tifosi mesagnesi per aver portato il Mesagne ai suoi massimi livelli mai più raggiunti nel corso della storia.
La stagione 1971/72 sarà un’annata da dimenticare, causa il ritorno in promozione dopo 3 stagioni in serie D e un fallimento per inadempienze finanziarie. Il presidente Pettograsso passa quindi la mano, ma ritornerà in breve tempo alla guida del sodalizio giallo-blù, nel frattempo rinominato U.S. Mesagne. Nel Febbraio del ’79, infatti, Pettograsso rileva a sorpresa nuovamente il Mesagne, militante in prima categoria, con l’obiettivo di riportarlo in categorie più consone. Con questo ritorno la squadra giallo-blù approderà in soli pochi anni dalla prima categoria in Interregionale, vincendo 2 campionati e portando di nuovo l’entusiasmo in città e tra i tifosi. Quelli che seguiranno saranno anni entusiasmanti e ai grandi livelli in Interregionale anni ’80 che consentirà al Mesagne di mister Gargiulo di divertire il pubblico mettendo in evidenza giovani interessanti (Espedito Chionna su tutti). Pettograsso abbandonerà il mondo del calcio definitivamente nel 1988, ritornando per una brevissima parentesi nel 2000 per due soli stagioni.

CAMPIONATI VINTI NELLA SUA PRESIDENZA: 3

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*